Associazione di Categoria per la Tutela e l'Assistenza dei Circoli Privati e delle Associazioni

Area Contatti per gli utenti.

Notizie di Rilievo
Etilometro per i Circoli Privati che somministrano alcolici dopo le ore 24,00. Stampa E-mail

Leggi tutto...
 
Dare in gestione le attività di Somministrazione di Alimenti e Bevande E-mail

Sia il Bar che il Ristorante/Mensa di un Circolo Privato, può essere dato in gestione ad un terzo o ad un socio.

Il soggetto che effettua la gestione, svolgerà una attività commerciale pura con anche il registratore di cassa. Deve inoltre avere tutti i requisiti soggettivi che si devono avere per svolgere l'attività di pubblico esercizio.

L'attività di somministrazione, anche se data in gestione, dovrà essere effettuata nei confronti dei soci del circolo e dei soci delle Associazioni Nazionali a cui il Circolo sarà affiliato. Potrà inoltre essere effettuata nei confronti dei partecipanti e dei familiari dei soci.

La somministrazione potrà essere effettuata anche nei confronti degli ospiti dei soci, alla esclusiva condizione che sia il socio a pagare le consumazioni.

Speriamo di averti dato le dritte che cercavi.

Se hai bisogno di approfondimenti, contattaci.

Lo staff ASMU
 
Attenzione all'attività del BAR. E-mail

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 4

STATISTICHE

Tot. visite contenuti : 1830976

Forum Terzo Settore

Forum Terzo Settore
  • “Dal Parlamento” – Notizie per il Terzo settore 21/01/19
    A cura del Forum Nazionale Terzo Settore – Ufficio Studi e Documentazione Settimana dal 21/01/19 – 25/01/19   SENATO  Assemblea  Ddl n. 989 – Decreto-legge n. 135, Semplificazioni (scade il 12 febbraio 2019) Commissione 1 Affari Costituzionali e 8 Lavoro pubblici ddl 989 (d-l 135/2018 – semplificazioni –  rel Pirovano (1) e Contorni (8)). I termine per la […]
  • Torna a Salerno il progetto FQTS con la settimana formativa interregionale
    Dal 24 al 27 gennaio 2019 nuovo appuntamento con la Formazione dei quadri del Terzo settore, ormai alla sua decima edizione. Tra gli obiettivi del progetto: lo sviluppo di relazioni, il rafforzamento della fiducia, la costruzione di reti, l'accrescimento di capacità e conoscenze.
  • Capacit’Azione, al via la formazione sulla Riforma del Terzo settore
    Grazie a un ciclo strutturato di circa 200 moduli didattici su tutto il territorio nazionale, saranno formati oltre 1.300 esperti che diventeranno, a loro volta, formatori per gli enti del Terzo settore di tutta Italia sui temi della riforma. Saranno coinvolti più di 130 funzionari e dirigenti della pubblica amministrazione.

Cerca