Associazione di Categoria per la Tutela e l'Assistenza dei Circoli Privati e delle Associazioni

Area Contatti per gli utenti.

Notizie Flash

Le Quote Associative del Circolo Privato

Le quote associative del Circolo Privato sono stabilite dal Consiglio Direttivo.

Il Consiglio Direttivo può deliberare un numero illimitato di quote associative, previo il rispetto della eguaglianza di applicazione.

Non sono legittime le quote associative discriminanti, nel senso che, ogni quota sociale che viene deliberata deve poter essere applicata a tutti i soci.

Ogni socio dovrà poter scegliere la quota sociale a cui aderire.

Abbiamo predisposto una serie di verbali del Consiglio Direttivo, che consentono di poter deliberare le quote associative in base alle specifiche attività svolte dal Circolo.

Attenzione, quanto abbiamo scritto è sicuramente valido se lo statuto è fatto bene.

Per maggiori approfondimenti, contattaci.

Lo staff ASMU

Chi è on line

 28 visitatori online
I Soci Collaboratori nel Circolo Privato.
I Soci Collaboratori nel Circolo Privato E-mail

I soci collaboratori, sono una categoria di soci che collaborano al raggiungimento degli scopi sociali attraverso la loro opera.

Nella stragrande maggioranza dei casi i soci collaboratori, svolgono la loro opera a titolo volontario e gratuito.

Quasi sempre, sono soci collaboratori i componenti del Consiglio Direttivo.

Abbiamo creato un modulo specifico da far firmare ai soci collaboratori, in tale modo, in caso di controlli, gli organi preposti al controllo potranno verificare che l'operato del socio collaboratore è a titolo volontario e gratuito.

I soci collaboratori possono anche essere assunti nel pieno rispetto delle norme in materia di lavoro.

Attenzione, quanto abbiamo scritto è sicuramente valido se lo statuto è fatto bene.

Per maggiori approfondimenti, contattaci.

Lo staff ASMU

 

STATISTICHE

Tot. visite contenuti : 1856851