Associazione di Categoria per la Tutela e l'Assistenza dei Circoli Privati e delle Associazioni

Area Contatti per gli utenti.

Notizie Flash

IL LIBRETTO SANITARIO E' STATO ABOLITO

IL LIBRETTO SANITARIO E' STATO SOSTITUITO CON LA FORMAZIONE.

Il Libretto sanitario per chi svolgeva attività in cui si trovava a contatto con alimenti era un libro contenente le informazioni sanitarie del lavoratore e che attestava l’idoneità della persona.
Il Libretto sanitario è stato abolito ormai da molti anni e al suo posto la legge ha previsto l’obbligo di formazione sia per gli addetti che non manipolano o manipolano alimenti sia per il responsabile dell’industria alimentare.
Infatti il corso di formazione per alimentaristi viene anche detto “corso ex libretto sanitario” proprio perché l’ottenimento dell’attestato consente di poter lavorare presso bar, ristoranti, alberghi e presso tutte le strutture dove il lavoratore deve essere a contatto con gli alimenti.

Attualmente è necessario ottemperare ad un corso di formazione per alimentaristi che generalmente viene effettuato dalla stessa organizzazione/Azienda che si occupa dell'HACCP.

La validità di tale procedura è di due anni, mentre il vecchio libretto aveva validità di un anno.

lo staff ASMU

Chi è on line

 77 visitatori online
Attenzione all'attività del BAR. E-mail

ATTENZIONE. Una sentenza della Suprema Corte di Cassazione, stabilisce che l'attività del bar è commerciale

Per evitare problemi è' necessario adempiere in modo scrupoloso agli iter per l'ammissione del socio

Questa sentenza potrebbe creare non pochi problemi, se interpretata in modo errato

 

STATISTICHE

Tot. visite contenuti : 1856946

Forum Terzo Settore

Forum Terzo Settore
  • Fts Puglia – Gli adeguamenti statutari per il Terzo settore
    Il 26 marzo una giornata di studio sugli aggiornamenti della riforma del Terzo settore con il Portavoce del Forum della Puglia e l'avv. Gabriele Sepio, estensore dei decreti della riforma del Terzo settore e componente del Consiglio Nazionale del Terzo settore.
  • Tutte le famiglie hanno pari dignità. Rispettare i diritti civili e sociali di tutti
    Il CNCA aderisce alla manifestazione del 30 marzo a Verona per esprimere, insieme a tanti altri cittadini e organizzazioni, una visione delle famiglie aperta, inclusiva, plurale, solidale e per garantire cittadinanza ai diritti civili e sociali acquisiti.
  • ‘Spazzacorrotti’, Forum “Incontro positivo con il Ministero della Giustizia”
    Roma, 20 marzo 2019 – “Positivo e volto alla individuazione di soluzioni condivise”. Così Maurizio Mumolo, direttore del Forum Terzo Settore, commenta l’incontro tecnico che si è svolto questa mattina a Roma tra il Forum ed il Ministero della Giustizia per affrontare le problematiche sorte nell’applicazione delle nuove norme introdotte dal cosiddetto decreto “spazzacorrotti”. “Abbiamo […]

Cerca