Associazione di Categoria per la Tutela e l'Assistenza dei Circoli Privati e delle Associazioni

Area Contatti per gli utenti.

Notizie Flash

Dare in gestione le attività di Somministrazione di Alimenti e Bevande

Sia il Bar che il Ristorante/Mensa di un Circolo Privato, può essere dato in gestione ad un terzo o ad un socio.

Il soggetto che effettua la gestione, svolgerà una attività commerciale pura con anche il registratore di cassa. Deve inoltre avere tutti i requisiti soggettivi che si devono avere per svolgere l'attività di pubblico esercizio.

L'attività di somministrazione, anche se data in gestione, dovrà essere effettuata nei confronti dei soci del circolo e dei soci delle Associazioni Nazionali a cui il Circolo sarà affiliato. Potrà inoltre essere effettuata nei confronti dei partecipanti e dei familiari dei soci.

La somministrazione potrà essere effettuata anche nei confronti degli ospiti dei soci, alla esclusiva condizione che sia il socio a pagare le consumazioni.

Speriamo di averti dato le dritte che cercavi.

Se hai bisogno di approfondimenti, contattaci.

Lo staff ASMU

Chi è on line

 78 visitatori online
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.
ADEMPIMENTI ACCETTAZIONE SOCIO E-mail

 

ATTENZIONE. Una sentenza della Suprema Corte di Cassazione, stabilisce che l'attività del bar può essere considerata commerciale. Per evitare problemi è' necessario adempiere in modo scrupoloso gli iter per l'ammissione del socio. Questa sentenza potrebbe creare non pochi problemi, se interpretata in modo errato.

Si raccomanda di adempiere alle fasi di accettazione del socio, nel rispetto delle norme statutarie. QUESTO E' L'UNICO MODO PER NON INCORRERE NEI PROBLEMI DI CARATTERE FISCALE.

Lo staff ASMU

 

 

 

STATISTICHE

Tot. visite contenuti : 1729521